Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

Festino di San Silvestro proibito a Cattolica, otto denunciati, due sono di Gabicce

I vicini hanno richiesto l'intervento dei carabinieri per il volume alto della musica. I giovani hanno tentato di scappare sui tetti

I carabinieri di Pesaro

CATTOLICA – Cenone e veglione proibito, irrompono i carabinieri. Otto ragazzi denunciati e multati, due di loro sono di Gabicce.

Il fatto è accaduto a Cattolica e il festino era proibito dalle normative anti-covid. Due giovani arrivavano da Gabicce, da altro comune. Uno spostamento vietato in zona rossa.

I carabinieri hanno suonato e i ragazzi hanno tentato di fuggire sul tetto, ma sono stati raggiunti e tutti denunciati a piede libero, dovranno rispondere di schiamazzi notturni. Tra loro ci sono i due di Gabicce.

A richiedere l’intervento dei carabinieri della tenenza di Cattolica, infatti, sono stati i vicini disturbati dalla musica ad alto volume che proveniva dall’appartamento dove era in corso la festa. Per i due di Gabicce, oltre alla denuncia, è arrivata anche la sanzione da 400 euro per il mancato rispettato il Dpcm.