Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

Fermignano, scontro tra due auto: 30enne incastrata tra le lamiere

La donna è stata trasferita all’ospedale ducale di Santa Maria della Misericordia. Ad assistere al drammatico impatto il marito della donna che stava seguendo il veicolo della moglie in sella alla sua moto

I vigili del Fuoco intervenuti a Pergola
I vigili del Fuoco intervenuti a Pergola

FERMIGNANO – Grave incidente a Fermignano nella giornata del 21 ottobre su un tratto della circonvallazione industriale, non distante dal parcheggio del Conad.

A scontrarsi due vetture, una Opel Karl condotta da un giovane di Rimini ed una Skoda Karoq con al volante una 30enne che proveniva da Urbania. Ad avere la peggio è stata quest’ultima che è rimasta incastrata tra le lamiere della sua automobile: sul posto, oltre al 118, è intervenuta la squadra dei Vigili del Fuoco di Urbino che ha impiegato 30 minuti ad estrarla dal groviglio di lamiere del suo abitacolo.

La donna, dopo le prime cure del caso, è stata trasferita all’ospedale ducale di Santa Maria della Misericordia. Miracolosamente illeso l’altro conducente, nonostante la violenza dell’impatto che ha sbalzato le due auto a diversi metri dal luogo dell’incidente; entrambi i veicoli sono andati distrutti. Da chiarire la dinamica anche se, dalle prime sommarie ricostruzioni, sembrerebbe che i mezzi si siano schiantati quasi frontalmente a causa di una mancata precedenza.

Ad assistere al drammatico impatto il marito della 30enne che stava seguendo il veicolo della moglie in sella alla sua moto. Sul posto anche i carabinieri di Fermignano per i rilievi del caso.