Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

Fermignano, è grave l’anziana investita. Eliambulanza in volo di notte per soccorrerla

La pensionata, che si muoveva con l’aiuto di un carrellino, stava attraversando la strada sulle apposite strisce quando è stata travolta da una vettura condotta da un 40enne del luogo

FERMIGNANO – È grave l’anziana che nel tardo pomeriggio del 24 novembre è stata investita mentre attraversava le strisce pedonali. È successo intorno alle 19.30 in via Donizetti a Fermignano. La pensionata, che si muoveva con l’aiuto di un carrellino, stava attraversando la strada sulle apposite strisce quando è stata travolta da una vettura condotta da un 40enne del luogo.

Un impatto violentissimo che ha sbalzato la donna a svariati metri di distanza. È più che plausibile che un ruolo da protagonista nella dinamica dello schianto sia stato giocato dalla scarsa illuminazione del tratto che, anche in passato, è stato teatro di incidenti similari. Una criticità che viene lamentata oramai da tempo dai residenti. Sul posto è stato chiesto l’immediato intervento del 118 che ha provveduto al trasporto della donna al nosocomio di Urbino.

Vista la gravità delle lesioni riportate, i sanitari hanno successivamente preposto il trasferimento tramite l’eliambulanza all’ospedale regionale di Torrette. Sul luogo anche i Carabinieri locali per i rilievi del caso. Saranno loro a dover chiarire la dinamica e le eventuali responsabilità: l’uomo al volante è risultato comunque negativo ai test tossicologici. La vettura si trova in stato di fermo. Purtroppo nelle ultime settimane Fermignano è stata protagonista di un altro episodio similare costato la vita a Edgardo Gelli.