Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

Fermignano, condannato per possesso di materiale pedopornografico: 45enne finisce in carcere

I carabinieri della compagnia di Urbino hanno eseguito un ordine di carcerazione. I fatti risalgono al 2010, l'uomo deve scontare 2 anni e 8 mesi

FERMIGNANO – Condannato per pedopornografia, 45enne di Fermignano portato in carcere. I carabinieri della stazione di Fermignano e i militari della compagnia di Urbino nel pomeriggio di venerdì, hanno eseguito un ordine di carcerazione emesso dalla procura generale presso la corte d’appello d’Ancona.

L’uomo, operaio celibe, deve espiare una pena 2 anni e 8 mesi perchè nel 2010 si era resa responsabile di pornografia minorile, in quanto trovato in possesso di materiale pedopornografico.

Gli accertamenti furono effettuati a seguito di una operazione internazionale. All’epoca fu indagato in stato di libertà in concorso con altre persone per detenzione, produzione e scambio di materiale. La giustizia ha fatto il suo corso e la condanna è diventata definitiva. L’uomo è stato portato nel penitenziario di Pesaro