Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

Fano, il Vescovo Trasarti negativo al covid: pronto a riprendere la sua attività pastorale

Il monsignore lunedì guiderà oggi, 1 marzo, il secondo Quaresimale nella Basilica di San Paterniano. Anche se ancora in convalescenza desidera tornare dai suoi fedeli

Mons. Armando Trasarti
Mons. Armando Trasarti

FANO – Disavventura a lieto fine, è il caso di dirlo, quella del Vescovo Armando Trasarti che, dopo svariate settimane di positività al Coronavirus, la quarantena ed un ricovero precauzionale in terapia subintensiva, è finalmente risultato negativo al tampone.

Tanti i fedeli che hanno vissuto le ultime tre settimane con il fiato sospeso per il decorso del religioso, così amato e stimato dall’intera comunità. A cercare di tranquillizzare tutti i dispacci e le note diffuse dalla Diocesi in cui venivano illustrati, passo dopo passo, i progressi clinici del religioso.

«Il Vescovo Armando – si legge nell’ultima nota dell’Ufficio comunicazioni sociali diocesi di Fano – essendo negativo al Covid-19 comunica che lunedì 1° marzo, alle ore 20.30, guiderà il secondo Quaresimale nella Basilica di San Paterniano, che avrà come filo conduttore l’incontro con Nicodemo. Anche se ancora in convalescenza, infatti, il Vescovo desidera fortemente tornare a svolgere la sua attività pastorale».