Pesaro

Fano, stroncato da un malore mentre esce di casa: trovato senza vita sull’uscio

Sarebbe deceduto così un uomo di 63 anni residente a Sassonia Sud

Immagine di repertorio

FANO – Un malore lo avrebbe colto senza lasciargli scampo mentre si apprestava ad uscire di casa. Sarebbe deceduto così un uomo di 63 anni residente in via Cecchi, a Sassonia Sud. A dare l’allarme sarebbero stati alcuni vicini che intorno alle 9 del 16 giugno hanno notato l’uomo riverso a terra privo di sensi davanti al suo uscio di casa.

Subito hanno allertato il 118 che però giunto sul luogo non ha potuto fare altro che constatare il decesso dell’uomo. Il 63enne, pensionato, viveva da solo. Pochi dubbi sulle cause della morte: ad essergli fatale sarebbe stato un arresto cardiocircolatorio.

Sul posto è stato chiesto anche l’intervento dei carabinieri: sul corpo nessun segno correlabile ad un’aggressione. La salma è stata comunque messa a disposizione dell’autorità giudiziaria: nella mattina è previsto l’ispezione esterna del medico legale prima del nulla osta del magistrato di turno per le esequie.

Ti potrebbero interessare