Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

Fano, si era allontanato da Como: 48enne ritrovato vivo dalla polizia in zona Gimarra

L’uomo, che aveva abbandonato il tetto coniugale per dei dissidi familiari lo scorso 22 novembre, sarebbe arrivato nella Città della Fortuna camminando

FANO – Disavventura a lieto fine per un uomo residente in provincia di Como che si era allontanato dalla sua casa una settimana fa, facendo perdere le proprie tracce. Il 48enne è stato rintracciato da una pattuglia del Commissariato di Fano nella notte a cavallo tra il 29 e 30 novembre mentre vagava senza meta in zona Gimarra.

L’uomo aveva abbandonato il tetto coniugale per dei dissidi familiari lo scorso 22 novembre. La moglie aveva provveduto a denunciarne la scomparsa ma fino a ieri sera intorno alle 2, il 48enne aveva fatto perdere le proprie tracce. Gli agenti lo hanno sorpreso mentre camminava lungo la statale durante i controlli anti-Covid.

Il 48enne avrebbe riferito di essere arrivato nella Città della Fortuna a piedi, semplicemente camminando. Non avendo denaro con sé, in questi giorni si sarebbe cibato grazie alla generosità delle persone che ha incontrato nel suo pellegrinare. Nonostante fosse visibilmente stanco ed infreddolito, sarebbe comunque in buone condizioni fisiche. Del ritrovamento è stata subito avvisata la moglie che si sarebbe ricongiunta a lui.