Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

Fano, si schianta e scappa: viaggiava su una vettura rubata

Il ladro è un 30enne che, nell'impatto, sarebbe rimasto anche ferito incrinando con la testa il parabrezza. Sull'accaduto indagano i Carabinieri

carabinieri di Ancona

FANO – Si è schiantato violentemente contro una vettura ma, nonostante le ferite riportate, si è dileguato velocemente. Il perché della sua fuga repentina è stato appurato poco dopo dalle autorità intervenute sul luogo dell’incidente: l’auto su cui viaggiava, una Fiat Panda, risultava rubata.

I fatti si sono consumati nel tardo pomeriggio del 15 ottobre tra Cuccurano e Colli al Matauro, lungo la Flaminia, all’altezza dello stop in via Rivelli, un tratto laterale che si collega con l’arteria stradale principale. Un automobilista fermo con la sua auto, si è visto piombare addosso la Fiat Panda: al volante di quest’ultima un 30enne che, nell’impatto, avrebbe anche battuto violentemente la testa sul parabrezza, tanto da sfondarlo.

Nonostante la brutta botta, il 30enne si è dato alla fuga prima dell’arrivo delle forze dell’ordine. Sul posto la polizia locale che ha scoperto che la macchina risultava rubata. Sull’episodio indagano anche i Carabinieri di Fano. Tanto spavento ma nessuna conseguenza grave per l’altro automobilista.