Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

Fano, tra restyling, manutenzione e vie intitolate si prepara alla bella stagione

Inaugurata la via intitolata a Vincenzo Cecchetelli cantante lirico fanese di fama internazionale. Al via la riqualificazione del sottopasso di Viale Cairoli e del parcheggio di Via del Risorgimento

inaugurata la via intitolata a Vincenzo Cecchetelli
inaugurata la via intitolata a Vincenzo Cecchetelli

FANO – La Città della Fortuna si fa bella in vista dell’estate 2021 oramai alle porte. Nella giornata del 24 maggio sono infatti iniziati i lavori del sottopasso di Viale Cairoli che verrà rigenerato attraverso un processo che metterà al centro il senso di appartenenza e di vivibilità comune.

L’intervento che andrà sia a ripristinare la struttura sia ad attribuirgli una narrazione artistica e poetica: «Siamo pronti per la riqualificazione urbana del sottopasso di Viale Cairoli – commenta l’assessora Brunori -. Non si tratta di un semplice vettore di connessione, ma di un elemento che mette insieme il valore del centro storico e del mare. Dal 24 maggio verrà smantellata la pavimentazione e il cantiere rimarrà chiuso fino a venerdì 28 maggio. Dal sabato successivo per una settimana il sottopasso rimarrà aperto affinché il massetto aderisca per poi richiudere per tre settimane al transito, completando così l’opera. Diciamo che entro giugno il cantiere dovrebbe essere smantellato».

Assessore Brunori
Assessore Brunori

Brunori entra poi nel dettaglio dell’intervento che «consiste nel rifacimento della pavimentazione, compresa quella degli scivoli, nella pulizia di tutta l’area soprattutto quella interessata dalle imbrattature, e nella sistemazione del tetto che si sta degradando. Inoltre, sarà predisposto un nuovo impianto di illuminazione che si lega all’installazione di nuovi 6 punti luce a led. Ma il punto di forza della riqualificazione consiste nel posizionamento di un’opera pubblica realizzata dagli studenti del Liceo Artistico Apolloni. I giovani studenti, sotto la supervisione dei loro docenti, hanno interpretato in maniera soggettiva il concetto del mare declinato all’interno di un’are strategica e di passaggio nella nostra città. Un modo per donare alla cosa pubblica un valore indennitario e valoriale».

Sempre nella giornata del 24 maggio è stata inaugurata la via intitolata a Vincenzo Cecchetelli, cantante lirico nonché insegnante, affezionato alla propria città natale.. Nato a Fano, Cecchetelli ha calcato i più importanti teatri Italiani, come La Scala di Milano e il Teatro dell’Opera di Roma. Cantante poliedrico si è cimentato in numerose interpretazioni, sia come Baritono che come Tenore. Finita l’attività sul palco, si è dedicato all’insegnamento ricoprendo il ruolo di maestro nei più prestigiosi conservatori d’Italia. Cecchetelli si è sempre prodigato per la sua Fano fondando, insieme ad altri melomani della nostra Città, il Gruppo Amici della Musica.

Alla Cerimonia erano presenti il Sindaco Massimo Seri, che ha ricordato l’importanza e l’orgoglio di intitolare una via ad un figlio della città di Fano. Il Vicesindaco Cristian Fanesi ha espresso soddisfazione per la delibera di Giunta per l’intitolazione e ha ricordato l’impegno che il maestro ha prodigato nell’insegnamento e nei progetti dedicati alle nuove generazioni di futuri cantanti. All’intitolazione erano presenti i figli ed i parenti di Cecchetelli, nonché Carla Cecchetelli, Presidente del Consiglio Comunale, legata da un vincolo parentale con la famiglia di Vincenzo.

Sempre nell’ottica del restyling e delle manutenzione rientrano anche i lavori riguardanti il parcheggio di Via del Risorgimento che resterà chiuso da martedì 25 maggio a giovedì 27 maggio La motivazione è legata ai lavori di sistemazione della pavimentazione che versa in pessime condizioni. Nei prossimi mesi, invece, partirà il progetto complessivo di riqualificazione e valorizzazione presentato ormai qualche mese fa.