Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

Fano più sicura: dopo le telecamere e l’illuminazione ecco 11 nuovi agenti per la polizia locale

Una risposta forte da parte dell’amministrazione soprattutto dopo gli episodi di violenza che si erano registrati a maggio scorso in diverse zone centrali della città. Seri: «Una comunità più è protetta, più ha possibilità di attuare una politica di crescita»

Fano più sicura: ecco 11 nuovi agenti per la Polizia locale
Fano più sicura: ecco 11 nuovi agenti per la Polizia locale

FANO – La città della Fortuna sempre più sicura. Sono stati presentati nella mattinata del 20 settembre dal sindaco Massimo Seri, dall’assessore alla polizia Locale Sara Cucchiarini e dalla comandante Anna Rita Montagna gli 11 nuovi agente della polizia locale che andranno a potenziare la squadra della municipale. Il nuovo personale, assunto a tempo indeterminato, è stato scelto attraverso la graduatoria relativa al concorso che si è appena concluso.

Una risposta forte da parte dell’amministrazione soprattutto dopo gli episodi di violenza che si erano registrati a maggio scorso in diverse zone centrali della città. Il più grave aveva riguardato l’aggressione di due adolescenti da parte di un gruppo di coetanei poi identificati grazie alle capillari indagini condotte dalla forze dell’ordine fanesi. Dopo l’implemento del sistema di videosorveglianza e dei corpi luce, ora il cerchio si chiude con un significativo aumento di poliziotti che avranno il compito di vegliare sulla sicurezza di Fano.

I vertici dell’amministrazione hanno voluto augurare ai neoassunti buon lavoro, richiamandoli alla necessità di garantire il rispetto delle regole insieme alle opportune risposte da dare ai bisogni del cittadino.

«Vi chiedo di ricordare sempre che rappresentate l’amministrazione – ha affermato il sindaco Seri – Queste assunzioni vogliono, in modo deciso, dare una risposta alla città che chiede attenzione, punti di riferimento e tutela dei propri diritti. Una comunità più è protetta, più ha possibilità di attuare una politica di crescita».

«Voglio fare un plauso al corpo della polizia locale – ha spiegato l’assessora Sara Cucchiarini – che in questo periodo, nonostante fosse sotto organico e non abbia usufruito di agenti per la stagione estiva, ha stretto i denti per garantire il proprio impegno, espletando con efficienza le proprie attività. Inoltre, con questi nuovi ingressi riusciremo a garantire maggiori servizi, coprendo in maniera più capillare il territorio. Oggi accogliamo i nuovi agenti a cui chiedo responsabilità, dedizione e competenza nello svolgimento della propria funzione».