Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

A Fano si scaldano le pentole per la 19° edizione del BrodettoFest

Dal 10 al 12 settembre torna la kermesse dedicata alla popolare ricetta della tradizione marinara fanese e adriatica: oltre 50 eventi che celebrano e raccontano il piatto simbolo di Fano

A Fano torna il Brodettofest
A Fano torna il Brodettofest

FANO – Uno degli eventi simbolo di Fano scalda i motori, ma sarebbe meglio dire le padelle e le pentole. Dal 10 al 12 settembre torna il BrodettoFest, la kermesse dedicata alla popolare ricetta della tradizione marinara fanese e adriatica.
In questa diciannovesima edizione si alterneranno più di 50 eventi per scoprire e riscoprire la tradizione marinara di cui BrodettoFest è straordinario ambasciatore, in scena sul lungomare Simonetti, in cinque posizioni cruciali: Palabrodetto, Palco Cavea, Brodetto & kids, MeetMoretta, Pizza Bro.

Due le novità più succulente: il concorso nazionale della Moretta, la bevanda dei pescatori nostrani ora servita nei bar come cocktail, e la pizza Bro farcita di brodetto secondo la ricetta dello chef fanese Luca Cervo. Saranno invece 30 i ristoranti locali coinvolti, che proporranno il piatto forte al prezzo di 20 euro.

«Nutriamo grande aspettativa verso il “Festival internazionale del Brodetto e delle Zuppe di Pesce” – dichiara il sindaco di Fano, Massimo Seri – che ormai da 19 anni valorizza la nostra tradizione eno-gastronomica, in modo autentico e dinamico. Sicuramente, rappresenta anche un’occasione importante per tutto il settore economico e commerciale collegato al Brodetto affinché si possa tornare a correre, recuperando il terreno perso a causa del Covid».

Si parte venerdì 10 alle ore 20 con lo spettacolo in cucina dello chef Alberto Faccani (Ristorante Magnolia, Cesenatico – 2 stelle Michelin) con un suo piatto icona: Risotto Riviera Adriatica. Sabato 11, alle ore 13, arriva lo Chef Hiro (Gambero Rosso Channel) con la ricetta: BrodettoRamen. Sabato 11, alle ore 20, in collaborazione con Coldiretti, Giuditta Mercurio presenta un suo classico: Panzanella gentile con pane semi integrale.

Domenica 12, alle ore 14, Michelangelo Mammoliti (Ristorante La Madernassa, Guarene, CN – 2 stelle Michelin) propone un piatto di emozioni: Brezza Marina, spaghetti pastificio dei campi, cotti in estrazione di scampi, kombava e plancton. Alle ore 20 sarà Silvia Baracchi maitre de maison e chef Realis & Chateaux de Il Falconiere & Spa di Cortona (1 Stella Michelin) a esibirsi ai fornelli con la ricetta: Calamarata ripiena di battuta di seppia allo zenzero e limone, su brodetto di crostacei all’Alchermes, cipolla rossa di Pedaso e cappero di Borgo Cisterna. La degustazione è a cura di ASSAM.

Le star della tv si racconteranno nella grande agorà del BrodettoFest. Marino Bartoletti, Roberta Capua e Tinto (Nicola Prudente), tanto amati dal pubblico, saranno i protagonisti al Palco Cavea nei talk show Brodetto Time: uno spazio per raccontarsi, attraverso la propria storia personale e i grandi successi raggiunti, e raccontare la propria passione per la tavola e il buon cibo con cui hanno incrociato anche la loro storia professionale. L’appuntamento è in programma venerdì 10 alle ore 21.30. Dialoga con l’autore Anna Rita Ioni.