Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

Fano, pensionato trovato senza vita nella sua abitazione

A dare l'allarme un amico che non riusciva a mettersi in contatto con lui. Il decesso risalirebbe a 2-3 giorni prima. Non ci sarebbero dubbi sulle cause naturali

L'ambulanza della Croce Rossa
L'ambulanza della Croce Rossa

FANO – Un pensionato di 74 anni è stato trovato senza vita nella sua abitazione. A dare l’allarme un amico che non lo vedeva più da qualche tempo. È successo nella frazione di Ponte Sasso. L’amara scoperta è stata fatta nel tardo pomeriggio del 23 gennaio dai Carabinieri della stazione di Marotta che, su richiesta di un amico dell’anziano e grazie all’aiuto del Vigili del Fuoco, sono entrati nell’appartamento; la porta infatti era chiusa da dentro.

Ben presto i timori manifestati dalla persona che aveva dato l’allarme si sono materializzati: l’uomo era riverso a terra privo di vita; sul posto è stato chiesto l’intervento del 118 che non ha potuto fare altro che constatare il decesso, risalente probabilmente a 2 o 3 giorni prima. Non ci sarebbero dubbi sulle cause naturali che hanno portato alla dipartita del pensionato.

La salma è comunque a disposizione della magistratura per gli accertamenti del caso. Il 74enne, originario del nord Italia, si era trasferito da tempo a Fano e viveva da solo. Sgomenti e rattristati quanti lo conoscevano ed avevano notato la sua assenza per le strade della frazione.