Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

Fano, un nuovo parcheggio al Foro Boario. Basterà per le esigenze cittadine?

Sono 23 i nuovi posti auto pubblici, più una zona destinata a cicli e moto. Il parcheggio, fornito di illuminazione pubblica a led, è costato circa 70 mila euro

Parcheggio Foro Boario
Parcheggio Foro Boario

FANO – Quando si parla di mobilità, tra gli argomenti più cari ai fanesi c’è sicuramente quello dei parcheggi. Proprio per fare fronte alla crescente esigenza, l’amministrazione di Fano sta cercando di ritagliare nuovi spazi che abbiano questa destinazione.

Al riguardo, è stato inaugurato nella mattina del 27 agosto il nuovo parcheggio all’interno del Foro Boario costituito da 23 posti auto pubblici, di cui uno per i disabili ed una zona destinata a cicli e moto.

Il parcheggio, fornito di illuminazione pubblica a led, è costato circa 70 mila euro. Grande soddisfazione dell’amministrazione comunale che, oltre ad avere a disposizione un’ulteriore area di sosta gratuita pubblica, ha potuto così riqualificare una zona in passato utilizzata solo per abbandonare rifiuti.

Un’opera sicuramente preziosa ma che difficilmente soddisferà, a livello numerico, le esigenze dei fanesi che lamentano sempre di più la scomparsa dei parcheggi gratuiti nelle zone nevralgiche della città. Un percorso in linea comunque con la scelta da parte dell’amministrazione di rendere sempre di più la città della fortuna un paradiso ciclopedonale a vocazione green.