Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

Fano, addio al dottor Aldo Licci: lutto anche a Cagli e Urbino

Il medico ha ricoperto per molti anni il ruolo di pediatra all’ospedaletto di Fano: per proseguire la sua carriera assumendo la direzione del reparto di Pediatria dell’ospedale di Cagli, ed in seguito quello di Urbino

medici, medico, dottori, medicina, salute, sanità, benessere

FANO – La città della Fortuna piange la scomparsa di Aldo Licci, noto e stimato pediatra mancato negli ultimi giorni mentre si trovava in Liguria con la moglie. Il medico ha ricoperto per molti anni il ruolo di pediatra all’ospedaletto di Fano: tantissimi i bambini di ieri passati sotto la sue cure. L’83enne aveva poi proseguito la sua carriera sempre nel pesarese assumendo la direzione del reparto di Pediatria dell’ospedale di Cagli, ed in seguito quello di Urbino.

La notizia si è diffusa in città solamente nella giornata del 5 giugno. L’uomo è mancato circondato dall’affetto dei suoi cari. Lascia la moglie, tre figli e due adorati nipotini. Nonostante le origini pugliesi l’uomo verrà seppellito a Fano, dove ha trascorso gran parte della sua vita. Da fissare ancora la data dei funerali.

Tanti i ricordi e le attestazioni di stima da parte dei colleghi e dagli ex pazienti. «Se ne va un altro pezzettino della mia infanzia – ricorda un ex paziente – Ero piccolo eppure mi ricordo bene del Dottor Licci che con i suoi modi gentili riusciva a mettermi a mio agio e farmi superare la paura del camice bianco. La sua è stata una vita dedicata alla cura dei più piccoli. Che la terra le sia lieve dottore!».