Scooter elettrici Civitanova Marche MENCHI
Scooter elettrici Civitanova Marche MENCHI
Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

Garden Europa Azienda Florovivaistica
Garden Europa Azienda Florovivaistica

Fano, quasi 2,5 milioni per la nuova area sportiva del campus scolastico. Seri: «Ricchezza per l’intero territorio»

Sarà l’occasione anche per potenziare e rafforzare l’impegno del Fano Rugby che in questa struttura ha il proprio centro sportivo

nuova area sportiva del campus scolastico
nuova area sportiva del campus scolastico

FANO – Prosegue il restyling della Città della Fortuna che presto si arricchirà di una nuova struttura di pregio.
Ammonta infatti a 2 milioni e 422 mila euro il contributo legato al finanziamento per la riqualificazione dell’area sportiva del campus Scolastico in Via Tomassoni. La fonte finanziaria è il “Piano per le infrastrutture per lo sport nelle scuole”, finanziato dall’Unione europea – Next Generation EU. Grazie allo scorrimento della graduatoria, il Ministero dell’Istruzione e del Merito, nei giorni scorsi ha ammesso al finanziamento anche questo intervento della Provincia.

Un risultato importante che il Comune di Fano, in accordo con la Provincia, è riuscito a perseguire grazie ad un lavoro di condivisione e sinergia molto forte. Il Ministero infatti ha riconosciuto la valenza di questa area, molto praticata e vissuta da studenti che quotidianamente praticano e svolgono qui la propria attività sportiva.

Massimo Seri
Massimo Seri

«E’ davvero motivo di orgoglio – spiega il sindaco Massimo Seri – l’ammissione di questa candidatura da parte del Ministero. Il progetto è il risultato di un lavoro di squadra, perfetta simbiosi tra Comune di Fano e la Provincia che hanno lavorato in modo sincrono per poter accedere a queste risorse. E’ una doppia soddisfazione perché questo progetto innovativo è sicuramente importante dal punto di vista dell’edilizia scolastica, ma diventerà una ricchezza per l’intero territorio e offrirà opportunità per i ragazzi, compresi gli atleti del rugby che qui svolgono la propria attività. Sappiamo quanto sia fondamentale creare le condizioni affinché le nostre ragazze e i nostri ragazzi possano avere spazi e luoghi dedicati alla pratica sportiva»

Barbara Brunori
Barbara Brunori

«Questa condivisone progettuale è stata fondamentale per riqualificare questa area, in quanto rappresenta una infrastruttura che ospita tantissimi studenti e sportivi – sostiene l’assessora allo Sport Barbara Brunori – Inoltre, sarà l’occasione anche per potenziare e rafforzare l’impegno del Fano Rugby che in questa struttura ha il proprio centro sportivo. Il progetto prevede una riqualificazione con percorsi sportivi diffusi, con particolare attenzione all’area sportiva attuale. E’ previsto il rifacimento del manto del campo centrale, il ripristino della pista di atletica, la realizzazione di una nuova tribuna con spogliatoi sottostanti e l’ammodernamento dell’illuminazione con soluzioni più efficienti e sostenibili. Lo sport è sinonimo di benessere».

Gradara d'Amare