Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

Fano si rifà il look: manutenzione ed asfaltature di alcuni tratti. Le modifiche alla viabilità

Lunedì 20, martedì 21 e giovedì 24 settembre, dalle 8:30 alle 19, Via Trave e Via Fornace chiuse al transito. Tonelli: «Programmazione volta a diminuire la velocità dei veicoli che transitano e aumentare la sicurezza dei residenti»

Fabiola Tonelli

FANO – La Città della Fortuna si rifà il look. La fine dell’estate coincide infatti con l’inizio di diversi lavori di asfaltatura e manutenzione che riguarderanno alcune arterie stradali della città. Giusto sottolineare come gli interventi siano funzionali anche ad incrementare la sicurezza delle strade, argomento tornato in auge a seguito dei gravi incidenti consumatisi nelle ultime settimane.

Nelle giornate di lunedì 20, martedì 21 e giovedì 24 settembre, dalle 8:30 alle 19, Via Trave (nel tratto compreso dalla rotatoria “Terrazze” fino alla rotatoria del Fenile) e Via Fornace (nel tratto da Via Trave a Via Aldo Moro) verranno chiuse al transito dei veicoli per lavori di asfaltatura del manto stradale. Sarà comunque garantito il passaggio ai residenti delle vie interessate da tale ordinanza.

«Comprendiamo che tali interventi – riferisce l’assessora Fabiola Tonelli – arrechino disagi ai cittadini, ma è doveroso precisare che il cantiere ha subito dei ritardi e delle interruzioni che hanno fatto slittare i tempi di intervento. Nel contempo assicuriamo che questi slittamenti non si ripeteranno, dato che ho invitato gli uffici comunali a fare in modo che l’impresa rimanga aderente al cronoprogramma. La finalità di tale programmazione è volta a diminuire la velocità dei veicoli che transitano in questo tratto, con l’obiettivo di aumentare la sicurezza dei residenti, come questi ultimi ci hanno richiesto con la raccolta firme».

Parallelamente, si informa che dal 20 settembre fino al 20 novembre 2021, la Provincia ha istituito il transito a senso unico alternato regolato da impianto semaforico in località Fenile lungo la S.P. 45 Carignano per circa 50 metri dal km. 2+950 a km 3. La variazione della viabilità è necessaria in quanto Aset S.P.A dovrà seguire dei lavori per la posa di condotte idriche.