Nuovo Citroen C5 Aircross Hybrid Plug-in
Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

Fano, incidenti a ripetizione nel weekend: feriti trasportati al Santa Croce

Il sinistro più grave si è consumato tra Viale 1° Maggio e Via Girolamo da Fano. Sul posto 118 e Polizia locale

Incidente a Fano
Incidente a Fano

FANO – Weekend da dimenticare sul fronte viabilità e incidenti a Fano. A cavallo tra 1 e 2 ottobre sono stati almeno tre i sinistri degni di nota che hanno avuto fortunatamente conseguenze non gravissime anche se i protagonisti sono stati trasferiti al nosocomio locale.

L’ultimo si è consumato nella prima serata del 2 ottobre. Erano circa le 21 quando due auto si sono scontrate violentemente all’incrocio semaforico tra Viale 1° Maggio e Via Girolamo da Fano. Plausibile che una delle due vetture non abbia dato la precedenza o non abbia rispettato il rosso. Nella carambola un mezzo è finito contro la segnaletica stradale tranciandola di netto.

Fortunatamente nessun pedone transitava nella zona altrimenti il bilancio dello scontro sarebbe stato ben diverso. Sul posto sono intervenuti il 118 e la polizia locale. Trasferito al Santa Croce un 60enne che viaggiava a bordo di uno dei due mezzi. Illeso l’occupante dell’altro veicolo.

Nella prima mattinata del 2 ottobre una vettura è finita fuori careggiata ribaltandosi lungo la strada che porta a Cuccurano. Nonostante la carambola e i danni riportati al veicolo che ha terminato la sua corsa in un appezzamento di terreno, gli occupanti sono usciti da soli e illesi dal mezzo. Sul posto il carroattrezzi per riportare il mezzo sulla strada.

Nella mattinata del 1 ottobre a finire all’ospedale è stato un bimbo di 6 anni che viaggiava in sella ad una moto con il padre 35enne. I due stavano percorrendo viale Cairoli quando, all’altezza di via Castellani, sarebbero finiti rovinosamente a terra per evitare l’impatto con una vettura che procedeva in senso opposto. Tanta paura, soprattutto per il piccolo, ma nessuna conseguenza grave.