Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

Fano sempre più destinazione turistica per famiglie: al via la nuova campagna

Lanciato il progetto ‘Vacanze per Piccoli Principi'. Lucarelli: «una una visione turistica complessiva, con la quale vogliamo rivolgerci correttamente a determinati segmenti di mercato in modo performante e continuativo»

Fano sempre più destinazione turistica per famiglie

FANO – Fano sempre più destinazione turistica per famiglie. La città della Fortuna, già ben nota per il titolo “Città delle Bambine e dei Bambini”, ora punta a diventare destinazione ideale per le vacanze in Europa.

Massimo Seri
Massimo Seri

«Fano da 30 anni è la città delle Bambine e dei Bambini. – afferma il Sindaco Massimo Seri – Nell’anno di questa significativa ricorrenza, abbiamo voluto pensare e presentare un prodotto turistico rivolto esclusivamente alle famiglie. Era fondamentale attuare una strategia, a livello promozionale, che desse valore alla nostra conformazione ricettiva. Essere una città a misura di bambino è anche sinonimo di responsabilità, poiché impegna l’amministrazione ad un continuo investimento per valorizzare il ruolo e l’autonomia di un bambino che deve vivere gli spazi e gli ambienti che fanno parte del nostro vissuto sociale e urbano. Se è vero che le necessità e le esigenze dei bambini hanno ispirato la nostra costruzione di città, è altrettanto vero che oggi estendiamo il loro sguardo anche al settore turistico, in modo da renderlo aderente alle peculiarità di una famiglia che ha il diritto di vi-vere un’esperienza unica e irripetibile. Assecondare la vivacità e la dolcezza delle bambine e dei bambini, è un atto pieno di civismo che un’amministrazione deve perseguire e valorizzare per far crescere tutta la sua comunità. Questo progetto, oltre ad essere uno strumento turistico, è il nostro messaggio di benvenuto per accogliere tutti coloro che questa estate decideranno di trascorrere con noi le proprie vacanze».

Una grande sfida messa in campo dall’Assessorato al Turismo del Comune di Fano che, a pochi mesi dalla presentazione del Piano strategico del Turismo e a seguito di un percorso di coordinamento dei principali protagonisti dell’offerta turistica del territorio, si concretizza con l’ufficialità di Fano Family Tourism Destination. Un progetto che riconosce la vocazione della città e la inserisce, come capofila, tra le destinazioni europee ideali per il turismo familiare.

Etienn Lucarelli
Etienn Lucarelli

«Oggi lanciamo il progetto ‘Vacanze per Piccoli Principi’ – dichiara l’Assessore al Turismo Etienn Lucarelli – che testimonia la nostra attenzione al turismo familiare. E’ la prima volta che la nostra città presenta una proposta turistica integrata con tutti gli operatori. Questo prodotto rientra in una visione turistica complessiva, con la quale vogliamo rivolgerci correttamente a determinati segmenti di mercato in modo performante e continuativo. Riteniamo che Fano, con il proprio settore ricettivo, abbia tutte le potenzialità per offrire una vacanza all’insegna della tranquillità e del benessere. Ad avvalorare questa tesi, ci sono le recenti attribuzioni della Bandiera Blu e della Bandiera Verde che garantiscono la qualità delle nostre acque e dei nostri servizi, assicurando un elevato standard nell’ospitalità. Con questa campagna comunicativa ci candidiamo come meta ideale per far sì che le famiglie possano apprezzare la nostra città, dove poter vivere un’esperienza sensoriale ed emozionale a 360° gradi. L’enogastronomia, la cultura, il mare contaminato dalle colline che sfumano dolcemente e la vivacità legata ai numerosi eventi offrono l’occasione giusta per vivere Fano come se fosse una seconda casa».

Vacanze per Piccoli Principi (1)
Vacanze per Piccoli Principi

Vacanze per piccoli principi” è il titolo della campagna di comunicazione, chiaramente ispirata al racconto per grandi e piccini di Antoine de Saint-Exupéry. Nel suo viaggio nello spazio all’insegna della scoperta, il Piccolo Principe conosce personaggi che gli insegnano molte cose. È proprio questo l’obiettivo che si pone Fano Family Tourism Destination: ospitare tanti “piccoli principi” offrendo loro tante occasioni di svago, di divertimento e di crescita con un’attenzione particolare alla qualità e varietà dei servizi.