Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

Fano, confermata la fiera di San Bartolomeo nonostante i contagi da covid-19 in rialzo

A fine agosto torna uno degli appuntamenti storici della città, in programma in via Alighieri e viale Adriatico. L'amministrazione anticipa le polemiche: «Tutto si svolgerà nel pieno rispetto delle norme anti-covid».

La Fiera di San Bartolomeo a Fano
La Fiera di San Bartolomeo a Fano (Immagine di repertorio)

FANO – L’emergenza covid-19 non ferma la tradizionale fiera di San Bartolomeo che si terrà regolarmente anche quest’anno. La conferma è arrivata dall’amministrazione fanese: «Confermata la fiera di San Bartolomeo. Il 24-25-26 agosto torna uno degli appuntamenti storici della città, in programma in via Alighieri e viale Adriatico» – precisa comunque il comune che – «Il tutto si svolgerà nel pieno rispetto delle norme anti-Covid».

Sarà obbligatorio l’uso della mascherina e il mantenimento della distanza minima di un metro tra le persone, mentre cibo e bevande potranno essere consumate solo in apposite aree riservate. Inoltre, in punti strategici del percorso, saranno posizionati dispenser di gel igienizzante, installati cartelli informativi e distribuite brochure con il regolamento cittadino in termini di prevenzione anti coronavirus.

È più che probabile che la decisione inneschi diverse discussioni tra coloro che ritengono che si tratti di una scelta poco lungimirante soprattutto alla luce dell’aumento dei contagi certificato dal GORES negli ultimi giorni.

Non a caso il sindaco pochi giorni fa ha emesso un’ordinanza che obbliga l’uso delle mascherine per tutti i weekend di agosto nelle zone a rischio assembramenti. Nonostante il comune abbia sottolineato l’importanza del rispetto dei protocolli di sicurezza per contrastare l’emergenza pandemica, è altrettanto vero che farli rispettare, soprattutto difronte ad un’ingente folla che partecipa ad un evento che, comunque non sarà contingentato, sembra ad oggi alquanto difficile.