Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

Fano, 49enne rinvenuto senza vita nel suo letto: indaga la polizia

Ad allertare le autorità sarebbe stata l’ex compagna dell’uomo che aveva tentato inutilmente di mettersi in contatto con lui. Spetterà alla Polizia chiarire le cause del decesso: al momento non si può escludere nessuna opzione

Gli uomini del 118 in azione
Gli uomini del 118 in azione

FANO – Tragedia a Roncosambaccio, frazione del Comune di Fano, dove un 49enne è stato rinvenuto senza vita nella sua abitazione. L’allarme scattato nel tardo pomeriggio del 24 gennaio.

Ad allertare le autorità sarebbe stata l’ex compagna dell’uomo che aveva tentato inutilmente di mettersi in contatto con lui, sia telefonicamente che suonando il campanello. Sul posto sono giunti i vigili dl fuoco e gli agenti del commissariato di Polizia di Fano. Purtroppo l’uomo era disteso sul suo letto, oramai privo di vita. Sul luogo è giunta anche un’ambulanza del 118 a cui non è rimasto che constatare il decesso.

Spetterà alla polizia chiarire le cause del decesso: sul corpo non sarebbero stati presenti traumi e l’ipotesi della morte per cause naturali sarebbe al momento la più plausibile ma al momento non si può escludere nessuna opzione.