Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

È fanese l’insegnante dell’anno: si tratta di Loris Penserini

Il professore di informatica in forza al Polo 3 a Fano è stato eletto dalla Junior Achievement Italia, organizzazione non profit che prepara i giovani all'imprenditorialità e al futuro lavorativo

Loris Penserini
Loris Penserini

FANO – È fanese l’insegnante dell’anno. Si tratta di Loris Penserini, 50enne in forza al Polo 3 a Fano. Ad eleggerlo la Junior Achievement Italia, organizzazione non profit che prepara i giovani all’imprenditorialità e al futuro lavorativo. L’alloro è stato annunciato proprio in questi giorni durante una cerimonia online. Tra le motivazioni del premio riferite dall’ente: «La continua ricerca di metodologie per contrastare la dispersione scolastica abbinata alla creazione di spazi creativi e di sperimentazione».

Loris Penserini
Loris Penserini

Nell’edizione 2021 sono state coinvolte 204 scuole in tutta Italia, in rappresentanza di 75 province, coinvolgendo circa 15.000 giovani e oltre 500 insegnanti. Per Penserini, insegnante di informatica, è stata una vera e propria cavalcata trionfale che lo ha portato prima ad essere inserito nel novero dei migliori dieci, poi dei migliori tre ed infine a trionfare.

A risultare vincente l’innovativa impostazione promossa dal docente che prevedeva di sviluppare le competenze attraverso attività di laboratorio. Un trionfo importante per il professore che corona una carriera già di alto profilo: dal 2005 Penserini insegna informatica nella scuola secondaria di secondo grado, in precedenza ha avuto esperienze come ricercatore sia all’estero (in Canada, in Olanda) sia per Università italiane e dal 2010 al 2013 è stato tra i consulenti distaccati dell’Agenda digitale europea.