Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

Ex calciatore dell’Alma Fano stroncato da un malore, il cordoglio della società

L’ex attaccante aveva militato con la compagine fanese in C2 nella stagione ’96/'97. Una carriera brillante che lo aveva portato a vestire le maglie di numerose blasonate piazze sportive tra cui Fermana, Ancona, Ternana, Viterbese, Catanzaro e Bari

Giovanni Tiberi ai tempi dell'Alma (foto condivisa dalla società sui social)
Giovanni Tiberi ai tempi dell'Alma (foto condivisa dalla società sui social)

FANO – È stato colpito da un malore che non gli ha lasciato scampo. Se ne è andato così Giovanni Tiberi, l’ex calciatore dell’Alma Juventus Fano spentosi a soli 49 anni mentre stava lavorando nella sua attività che aveva preso in gestione a Ostia.

L’ex attaccante aveva militato con la compagine fanese in C2 nella stagione ’96/’97. Una carriera brillante che lo aveva portato a vestire le maglie di numerose blasonate piazze sportive tra cui Fermana, Ancona, Ternana, Viterbese, Catanzaro e Bari. Tiberi lascia la moglie Marzia e tre figli.

Parole di cordoglio da parte dall’Alma Juventus Fano che ha ricordato con affetto l’ex punta: «Partecipiamo al dolore della famiglia Tiberi per la perdita improvvisa del suo caro Giovanni – si legge in un post sui social -, che ha vestito con orgoglio i nostri colori nella stagione 1996-1997. È stato amato e sarà sempre amato dalla tifoseria granata»..