Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

Eccellenze artigiane e agroalimentari avranno il marchio di origine e produzione pesarese

Nasce la commissione De.Co. per la valorizzazione di prodotti locali e l'attestazione dell'origine e composizione

I membri della commissione De.Co.

PESARO – Prodotti agricoli e artigianali d’eccellenza con il marchio di origine pesarese. Ecco la prima commissione De.Co., per la tutela e la valorizzazione delle attività agro-alimentari, artigianali tradizionali locali. «Si tratta di un’attestazione di tipicità, storicità e di origine geografica, rilasciata dal Comune di Pesaro, che ha la funzione di legare un prodotto o le sue fasi realizzative a un particolare territorio comunale», spiegano il vice sindaco Daniele Vimini e l’assessore alle Attività Economiche Francesca Frenquellucci.  

Un marchio di attestazione di origine geografica, per garantire il mantenimento della peculiarità dei prodotti agro alimentari e artigianali tipici che si identificano con gli usi e che fanno parte della cultura e tradizione locale, attestando la loro origine e il loro legame storico e culturale con il territorio comunale. Per ottenere l’attribuzione della De.Co. si dovrà presentare una domanda, che verrà valutata da una Commissione formata da:  

  • Daniele Vimini, vice sindaco 
  • Francesca Frenquellucci, assessore alle Attività Economiche 
  • Responsabile Attività Economiche Comune di Pesaro  
  • Piergiorgio Angelini, esperto settore enogastronomico  
  • Silvana della Fornace, Confart  
  • Patrizia Caimi, Terziario Donna Confcommercio Pesaro-Urbino  
  • Mario Di Remigio, Confcommercio Pesaro-Urbino  
  • Biagiali Paolo, imprenditore settore  
  • Floro Bisello, Adusbef  
  • Roberto Ortolani, Coldiretti  
  • Davide Ippaso, Confcommercio 

La Commissione si riunisce almeno una volta all’anno, in presenza di domande e ha il compito di: approvare i disciplinari di produzione per sottoporli alla Giunta comunale, proporre l’assegnazione della De.Co. ai prodotti, affidare ad uno o più esperti esterni o individuati nell’ambito della stessa Commissione il compito di effettuare eventuali controlli per accertare la rispondenza delle domande pervenute ai criteri prescritti dai disciplinari o per accertare eventuali violazioni, richiedere controlli annuali a campione per verificare l’origine del prodotto, esprime parere in materia di procedimenti disciplinari per violazione delle norme previste dal presente Regolamento. I prodotti De.Co. saranno riconoscibili grazie ad un apposito logo identificativo che verrà rilasciato dal Comune e che attesterà: l’origine del prodotto, la sua composizione, la sua produzione. Il logo dovrà essere sistemato in modo chiaro e visibile, riprodotto nei colori originali, utilizzato sugli imballaggi, sulle confezioni, sulla carta intestata, nelle vetrofanie e sul materiale pubblicitario di ogni genere, sui menù o similari.