Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

Controlli nell’entroterra pesarese, due denunce per cocaina

I carabinieri della compagnia di Urbino hanno operato a Sassocorvaro e Piandimeleto per controlli covid e sullo spaccio

I carabinieri di Urbino

SASSOCORVARO – Controlli nell’entroterra, due persone trovate in possesso di cocaina.

Questo fine settimana i carabinieri della compagnia di Urbino e le stazioni locali hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio nei comuni di Sassocorvaro-Auditore e Piandimeleto per verificare le eventuali inottemperanze alle disposizioni in materia di covid-19 e finalizzato a prevenire lo spaccio di sostanze stupefacenti.

Durante il servizio sono state identificate oltre 50 persone – di cui 6 con precedenti di polizia – e controllati 40 autoveicoli.

Nel corso dei controlli, sono state fermate 4 persone, di età compresa tra i 28 anni e i 41 anni che, a seguito di perquisizioni personali e due perquisizioni domiciliari, sono state trovate in possesso di circa 15 grammi di cocaina e denunciate per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il servizio, finalizzato ad un capillare controllo del territorio, ha garantito la presenza di militari dell’arma in ogni punto sensibile e nevralgico della valle del Foglia, con massima visibilità al fine di dissuadere eventuali condotte illecite.