Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

Colli al Metauro, scooter contro un’auto: gravi due giovani

Ad avere la peggio sarebbe stato il ragazzo minorenne che, nell’impatto, avrebbe riportato un grave trauma toracico. Meno preoccupanti le condizioni dell’altro giovane, un 18enne

L'eliambulanza intervenuta a Senigallia
L'eliambulanza intervenuta a Senigallia

COLLI AL METAURO – Grave incidente sulla strada Flaminia a Calcinelli nel pomeriggio del 10 settembre. Erano circa le 16.30 quando, all’altezza dell’autoscuola Antonioni, due giovani, di cui uno minorenne, in sella ad un MBK Booster 50, avrebbero invaso la carreggiata opposta schiantandosi contro una Opel Zafira condotta da un 41enne di Lucrezia.

Vista la gravità dell’impatto è stato chiesto l’immediato intervento del 118 che ha optato per l’ausilio di due eliambulanze ed il trasferimento in codice rosso di entrambi i ragazzi all’ospedale regionale di Torrette. Ad avere la peggio sarebbe stato il ragazzo minorenne che, nell’impatto, avrebbe riportato un grave trauma toracico. Meno preoccupanti le condizioni dell’altro giovane, un 18enne, che comunque avrebbe riportato varie fratture. Impossibile capire chi dei due fosse alla guida.

Sul posto anche la Polizia locale di Colli al Metauro per ricostruire la dinamica: nello schianto sarebbe coinvolto indirettamente anche un pick up: i giovani in sella al motociclo sarebbero finiti nella corsia opposta dopo aver urtato la parte posteriore del grosso mezzo.

Il traffico è stato bloccato in entrambe le direzioni di marcia dai carabinieri di Colli al Metauro per circa due ore e mezzo al fine di permettere agli agenti della polizia locale di completare tutti i rilievi di legge. Il tratto dove si è consumato l’incidente è tristemente famoso tra i residenti per la sua pericolosità e per essere stato anche in passato teatro di incidenti gravi.