Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

A Catania inizia il 2021 dell’Italservice. Mister Colini: «Voglio una prestazione completa»

Biancorossi di scena in Sicilia per il recupero della nona giornata. Calcio d'inizio alle 16, Pesaro cerca il pass ufficiale per la Final Eight

PESARO – Inizia presto il nuovo anno dell’Italservice Pesaro. Domani, domenica 3 gennaio, alle 16 i biancorossi tornano in campo per il recupero della 9° giornata di Serie A: visita alla Meta Catania, nella partita che completerà il girone di andata dei biancorossi, chiamati a vincere per mettere in tasca ufficialmente il già ipotecato pass per le Final Eight di Coppa Italia.

«Si va a Catania col desiderio di disputare una prestazione completa, senza momenti altalenanti come accaduto in passato – dice il tecnico dell’Italservice, Fulvio Colini -. Abbiamo chiuso l’anno con una prestazione in chiaroscuro. La squadra prima ha vacillato, poi si è rialzata. Non ha mai mollato e non ha concesso occasioni da gol nella ripresa nonostante l’assedio. Con grande compattezza ha provato a rimontare e ci è riuscita. Questo è un buon segno».

Ora però si guarda solo al domani: «Col passare del tempo ci avvicineremo ai traguardi definitivi che ci aspettano, ovvero la Coppa Italia, prima ancora la gara secca a Parigi di Champions League (sabato 16 gennaio, ndr) contro una compagine di caratura internazionale e poi ovviamente i playoff. In mezzo ci sarà tutto il girone di ritorno dove la squadra dovrà dimostrare continuità per restare vicino ai fuggitivi dell’Acqua&Sapone», oggi distante 6 punti a parità di gare disputate (anche gli abruzzesi devono recuperare un match).

Il calcio d’inizio di Meta Catania-Italservice Pesaro domani è alle 16, con la gara che sarà trasmessa in diretta Facebook su PMGSport Futsal e in televisione su Rossini Tv (canale 633 nelle Marche).