Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

Carriera: «Sospesa l’ingiunzione di pagamento delle multe per le aperture, decisione a dicembre»

Per il leader di IoApro «un risultato importante». La parola fine arriverà il 15 dicembre con la decisione definitiva

Umberto Carriera

PESARO – La decisione a dicembre, sospesa l’ingiunzione di pagamento delle multe per il ristoratore Umberto Carriera.

Il leader del movimento IoApro aveva avuto ospiti a cena tra cui l’onorevole Vittorio Sgarbi, nonostante il lockdown. Tanto che la Questura e la Prefettura avevano fatto chiudere il locale ed elevato le multe. Multe non pagate fino all’ingiunzione, che Carriera ha impugnato.

Carriera parla di un «importante “punto” messo a segno dall’avvocato Nannelli, nella lotta alle chiusure delle attività economiche previste dai Dpcm del governo Conte prima e del governo Draghi poi. E’ stata sospesa l’ingiunzione di pagamento della sanzione amministrativa nei confronti dei ristoranti della società “La Grande Bellezza Srls” così come sospesa allo stato la sanzione accessoria della chiusura di 30 giorni per il ristorante dell’imprenditore pesarese, che potrà quindi rimanere regolarmente aperto. Il tribunale di Pesaro ha sospeso l’efficacia dell’ordinanza, rimandando ogni decisione sul merito all’udienza prefissata il 15.12.2021. Per il momento è un risultato importante».