Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

Calcio, la Vis Pesaro non vede l’ora di iniziare il campionato

La formazione rossiniana attende il Legnago nella prima giornata del nuovo torneo, che si disputerà domenica 27 settembre allo Stadio Benelli

Il Benelli di Pesaro in occasione di una gara della scorsa stagione

Con l’uscita del calendario ufficiale l’attesa per il ritorno in campo della Serie C volge sempre più verso la fine. La Vis Pesaro di mister Giuseppe Galderisi, una volta appreso che inizierà la stagione allo Stadio Benelli contro Legnago domenica 27 settembre, ha iniziato il conto alla rovescia per quello che sarà un ritorno ad una gara ufficiale che per i biancorossi manca da 7 mesi.

Le aspettative per la stagione che verrà in casa pesarese sono più alte rispetto a quelle dell’anno passato, ed è stato proprio il presidente della Vis Mauro Bosco a confermarlo. «Ho aspettative molto alte per questa stagione. Abbiamo costruito una grande squadra sia dal punto di vista tecnico che da quello umano ma poi sarà il campo a dire la sua. – ha ribadito Bosco – Il tempo per fare qualche aggiustamento di mercato ci sarebbe ma in questo momento non vedo carenze nella nostra squadra. Restiamo comunque alla finestra».

Sulla stessa lunghezza d’onda è il Direttore Sportivo della Vis Claudio Crespini. «Vogliamo essere nella parte sinistra della classifica che significa playoff. Spero che nei prossimi anni possiamo regalare un sogno alla città di Pesaro che equivarrebbe alla Serie B».