Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

Calcio, la Vis Pesaro attende la Virtus Verona

I biancorossi anticipano di sabato pomeriggio al “Benelli” contro la formazione veneta. Tra le sorprese di questo campionato, la squadra rossoblù punta alle zone alte della classifica

Pasquale Di Sabatino

PESARO- Dopo tre risultati utili consecutivi (1 vittoria e 2 pareggi), la Vis Pesaro non vuole assolutamente interrompere il suo momento positivo ed è pronta per continuare su questa strada anche nella prossima partita. Sabato, nell’anticipo delle ore 15, la formazione pesarese ospiterà allo Stadio Benelli la Virtus Verona.

La formazione veneta è sicuramente tra le sorprese di questo campionato. Con l’ambizione di un torneo tranquillo e della salvezza, la Virtus si trova al momento al sesto posto in classifica con 36 punti all’attivo in 23 giornate. Per la Vis, che dopo diverse settimane è fuori dalla zona playout con un punto di vantaggio su Legnago e Imolese, non sarà affatto facile portare a casa punti contro i rossoblù.

Notizie positive in casa pesarese arrivano dal recupero di Di Sabatino. Il difensore ex Fano è rientrato in gruppo dopo il problema alla spalla ed è arruolabile. Ancora in dubbio la presenza di Ejjaki e Benedetti invece a centrocampo. I due under, che sarebbero fondamentali nello scacchiere vissino, verranno provati fino all’ultimo.