Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

Calcio, ultima gara dell’anno per la Vis Pesaro

La Vis chiude la stagione al Benelli contro il Sudtirol. In casa biancorossa è già tempo di bilanci tra chi resta e chi va via

Di Paola in gol a Cesena

Dopo la salvezza raggiunta nella scorsa giornata dopo il successo di Mantova, per la Vis Pesaro quella di domenica pomeriggio, 2 maggio, contro il Sudtirol sarà l’ultimo atto di questa stagione. Una gara per la formazione biancorossa ininfluente dal punto di vista del risultato ma la voglia di fare bene e chiudere nel migliore dei modi è sempre presente.

Non sarà solo l’ultima stagionale della Vis ma potrebbe essere l’ultima in maglia biancorossa per diversi giocatori. In casa pesarese infatti è già tempo di bilanci e di possibili partenze e molti protagonisti di questa stagione sono prossimi all’addio. Tutti e 5 i portieri che sono scesi in campo in questa stagione hanno infatti il contratto in scadenza e quindi Puggioni (che non ha praticamente mai giocato) assieme a Bastianello, Ndiaye, Bertinato e Bianchini molto probabilmente non difenderanno la porta della Vis Pesaro formato 21/22.

Sarà anche l’ultima apparizione da parte di Cannavò e Brignani che rientreranno rispettivamente a Empoli e a Bologna dopo l’esperienza maturata in questa stagione. Anche il contratto di Manuel Di Paola, sicuramente il miglior giocatore della stagione biancorossa, è in scadenza ma per il rendimento dimostrato si potrebbe discutere di un rinnovo salvo eventuali offerte da parte di altre squadre.

Chi invece ad oggi farà parte della Vis il prossimo anno saranno sicuramente Ejjaki e Gelonese, complice un contratto che scade nel 2023. Conferme anche per Marchi, Gucci, D’eramo, Nava, Lazzari, Di Sabatino e Giraudo.