Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

Calcio, il neo Presidente del Fano Offidani: «Entusiasta di essere qui»

La società granata, con il suo nuovo presidente alla guida, è pronta a proiettarsi verso la nuova stagione sportiva

La presentazione di Offidani in Comune con il Sindaco di Fano Massimo Seri

FANO- Non vede l’ora di iniziare la nuova stagione come presidente del Fano Calcio il neo patron della società granata Enrico Fattò Offidani dopo aver rilevato la squadra dalle mani dello storico numero uno Claudio Gabellini.

Nella sua prima settimana da Presidente, sprizza tanto entusiasmo per quello che accadrà nei prossimi giorni, mesi e anni. «Sono entusiasta di essere entrato nel mondo del calcio per la prima volta scegliendo la società granata – ha detto Offidani -. Sono giorni che stiamo lavorando full immersion tra meeting e briefing con lo staff. Ho avuto il piacere di incontrare il Sindaco Seri, il vicesindaco Fanesi e l’assessore allo sport Del Bianco, che mi hanno accolto in maniera meravigliosa. C’è tanta voglia di lavorare da parte di tutti e di non stravolgere nulla del lavoro fatto fino ad oggi da Claudio Gabellini. Ho due professionisti al mio fianco molto validi come il Direttore Generale Simone Bernardini e il direttore Mauro Traini. C’è tutta la volontà di partire e di lavorare con il basso profilo, perché non vogliamo fare voli pindarici, ma nel contempo lavoreremo sodo per raggiungere gli obiettivi che ci prefisseremo».

Poi ha speso belle parole per il suo predecessore. «Se ora sono presidente dell’Alma Juventus Fano è merito di Gabellini che mi ha aperto le porte e ci siamo trovati subito in sintonia, c’è stima reciproca e lo posso solamente ringraziare. Mi ha promesso di restare al mio fianco e di accompagnarmi in questa nuova avventura con i suoi consigli e la sua lunga esperienza, concentrandosi sul settore giovanile che era la sua mission sin dall’inizio».