Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

Calcio, il Fano spera ancora nella Serie C

L’avvenuta iscrizione alla serie D entro il 10 Luglio è la condizione necessaria per poter presentare la domanda di riammissione in Lega Pro, a cui la società granata crede fortemente

Offidani

La possibilità di un ripescaggio in Serie C e di una riammissione per l’Alma Juventus Fano passa per prima cosa dall’iscrizione in Serie D. Proprio in questi giorni infatti, la società granata e nella persona del suo Presidente Enrico Fattò Offidani si sta adoperando per adempiere alle dovute pratiche per regolarizzare l’iscrizione in Serie D.

L’avvenuta iscrizione alla serie D entro il 10 Luglio è la condizione necessaria per poter presentare la domanda di riammissione in Lega Pro, a cui la società granata crede fortemente, considerata la continuità di gestione amministrativa e finanziaria sempre virtuose ed il blasone sportivo e morale dimostrato negli anni sul campo.

I prossimi dieci giorni potrebbero risultare decisivi per arrivare ad una conclusione, nell’attesa di sapere se qualche squadra avente diritto a partecipare alla Serie C decidesse di rinunciare. In questo momento la situazione attuale non permette alla società granata di fare grossi ragionamenti in chiave mercato, visto che fino a che non si saprà su che base di categoria assemblare la squadra è pressoché impossibile fare ragionamenti di questo tipo.