Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

Calcio, il Fano torna in campo contro la Virtus Verona

I granata sono alla ricerca della loro prima vittoria in campionato dopo 5 pareggi e 5 sconfitte che li condannano per ora al penultimo posto in classifica

Vincenzo Ferrara, ex della partita

Dopo due partite rinviate in cui l’Alma Juventus Fano non è potuta scendere in campo sia contro Legnago che contro l’Arezzo, la squadra di mister Flavio Destro è pronta per tornare a giocare dopo settimane in cui si è lavorato tanto tramite gli allenamenti.

Quella contro la Virtus Verona sarà una partita complicata, contro una squadra, quella veneta, che al momento gode di una situazione relativamente tranquilla di classifica. I rossoblù infatti si trovano infatti al dodicesimo posto con 16 punti all’attivo e non hanno nessuna gara da recuperare essendo sempre scesi regolarmente in campo. Una situazione di classifica molto meno tranquilla è quella che invece vive il Fano. I granata, seppur appunto con due gare da dover recuperare, sono penultimi in classifica con soli 5 punti, complici 5 pareggi e altrettante sconfitte. All’ultimo posto c’è proprio l’Arezzo con 3 punti ma con tre partite da dover recuperare.

Uno degli ex della partita contro il Verona è l’attaccante dell’Alma Vincenzo Ferrara che ha parlato di cosa attende ai suoi in vista di domenica. «Ci aspetta una gara difficile. Noi ci siamo allenati bene in queste due settimane, e dobbiamo scendere in campo concentrati già dai primi minuti. – ha detto Ferrara – La Virtus Verona è un’ottima squadra, lo dimostrano la classifica e anche quello che ha fatto l’anno scorso. Sono rimasti pochi ragazzi da quando ci giocavo io ma sarà una bella sensazione rivederli e giocarci contro».