Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

Crespini non è più il ds della Vis Pesaro

Si separano le strade tra la Vis Pesaro ed il suo direttore sportivo. Intanto la Vis continua a lavorare sul mercato in entrata Ie l primo colpo in casa sarà tra i pali

Claudio Crespini non è più Ds della Vis

PESARO – Con una nota sul proprio sito ufficiale la Vis Pesaro ha comunicato che Claudio Crespini non sarà più il direttore sportivo della società biancorossa. Si tratta di una rescissione consensuale quella tra il diesse urbinate e la Vis, dopo un rapporto di lavoro durato ben tre anni.

Nonostante la separazione, la Vis Pesaro, dopo le uscite di Marcheggiani e Pezzi, ha iniziato a pianificare anche nuove entrate. Il primo colpo in casa pesarese sarà tra i pali. Infatti è in dirittura d’arrivo il classe ’99 Riccardo Tosi. Tosi, poco impiegato dal Mantova in questa stagione, sarà proprio avversario della Vis domenica ed è probabile che poi resti definitivamente nella città di Rossini.

La suggestione invece di Daniele Cacia sembra ormai essere svanita del tutto. Il grande bomber che vanta 134 reti in Serie B è ormai fermo da un anno e pare non avere più le motivazioni adeguate per rimettersi in gioco in una squadra che lotta per la salvezza in Serie C.