Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

Basket, VL sfuma Hopkins. Il centro va a Reggio Emilia

La società emiliana ha ufficializzato il centro americano che era un obiettivo della Carpegna Prosciutto. Ora si dovrà cambiare obiettivo

Hopkins

PESARO – Era il nome caldo di queste ore in casa Carpegna Prosciutto Basket Pesaro ma Mikael Hopkins non è più un obiettivo concreto. In questi minuti infatti è appena arrivata l’ufficialità della firma del giocatore americano da parte di Reggio Emilia.

Una beffa per la VL che con il suo coach Aza Petrovic aveva individuato in Hopkins l’anello conclusivo del quintetto titolare della squadra. Nella passata stagione infatti il pivot statunitense aveva collezionato oltre i 10 punti e 6 rimbalzi di media in quasi 24 minuti di impiego nel campionato sloveno.

Con la firma di Hopkins a Reggio Emilia ora la VL dovrà virare e cambiare obiettivo. Sicuramente a prevalere nella trattativa è stata la volontà del giocatore che voleva avere la possibilità di giocare le coppe europee, una possibilità che Reggio Emilia ha potuto offrire mentre la Carpegna Prosciutto no.