Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

Basket, VL Pesaro: settimana di pausa e poi ultima giornata

Ultima trasferta a Brescia la prossima settimana. Cain intanto manda segnali incoraggianti: «Tornare? Mi piacerebbe!»

Cain in maglia VL

Ultima settimana di pausa in attesa di chiudere la stagione nella trasferta di Brescia per la Carpegna Prosciutto Basket Pesaro. Un campionato iniziato bene con un ottimo girone d’andata che è valso per la VL la qualificazione alle Final Eight di Coppa Italia (dove è arrivata in finale per poi perdere contro Milano) e un girone di ritorno fatto soprattutto di pochi alti e molti bassi ma che ha comunque portato alla formazione pesarese all’obbiettivo della salvezza conquistata con una giornata d’anticipo rispetto alla fine della regular season.

In casa VL, prima di fare i bilanci conclusivi dove si attende comunque l’ultima giornata, il pivot americano Tyler Cain ha parlato in maniera molto positiva di questa sua prima stagione passata in terra marchigiana alla corte di Coach Jasmin Repesa. «Mi piacerebbe molto tornare la prossima stagione. A Pesaro mi sono trovato benissimo, ho amato lavorare con Repesa e mi dispiace non aver potuto instaurare un rapporto più stretto con la tifoseria, che tutti mi han sempre detto essere speciale», ha detto lo statunitense.

Cain ha le idee chiare e così anche la VL. «Il progetto della società è chiaro, io ho un’opzione sul contratto e presto ci siederemo per discutere come proseguire». Poi una battuta su che cosa è stato di diverso in questa stagione interamente sotto la pandemia da coronavirus. «Al di fuori dello spogliatoio, non abbiamo mai potuto fare vita comune come ad esempio cene di squadra o celebrare una festività. Soprattutto l’attesa dell’esito del tampone per sapere se eri positivo o negativo ha rappresentato stress notevole da sopportare, specie per chi era da solo».