Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

Basket, VL Pesaro in cerca di un numero 4 per il finale di stagione

Con l’addio di Larson la Carpegna Prosciutto ha liberato uno slot per tesserare un nuovo giocatore straniero ma la scelta sarà quella di un’ala grande

Coach Luca Banchi

PESARO- Con il campionato ancora fermo dopo la Coppa Italia e lo spazio dedicato alle partite delle squadre Nazionali, in casa Carpegna Prosciutto si sta approfittando per cercare di dare a coach Banchi qualche differente tassello al momento della ripresa della stagione. Il primo fronte su cui sta lavorando la VL è quello riguardante il mercato, visto che la società biancorossa è alla ricerca di una ala-grande da inserire in squadra dopo aver salutato il play-guardia Tyler Larson, ufficializzato dalla Unahotels Reggio Emilia prossima avversaria della Vuelle.

A tal proposito si spera che per domenica (6 marzo) la Vuelle possa già avere il suo nuovo giocatore nel roster, ma non è scontato, visto che al momento non sembrano ancora esserci trattative in dirittura d’arrivo. In queste ultime ore un nome caldo per quanto riguarda la pista di un nuovo numero 4 è quello di Mareks Mejeris.

La 30enne ala-centro lettone, che Luca Banchi ha allenato nei giorni scorsi in Nazionale durante la finestra per le qualificazioni ai Mondiali 2023, è in uscita dal Parma Perm come tutti i giocatori delle repubbliche baltiche ex URSS. L’atleta del 1991 stava viaggiando a 13,8 punti più 4,9 rimbalzi e 1,2 stoppate di media; da capire eventualmente le prospettive e le tempistiche a livello contrattuale per chiudere il rapporto con il club russo.