Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

Basket, un positivo in casa VL alla vigilia di Sassari

Il girone di ritorno della Carpegna Prosciutto Basket Pesaro parte da Sassari. Palla a due domani, 17 gennaio, alle ore 19

coach Repesa durante un time-out

PESARO – La notizia, alla vigilia della gara contro Sassari, è che in casa Carpegna Prosciutto nella giornata di venerdì è stato riscontrato un positivo all’interno del gruppo squadra. Il soggetto, non citato dal comunicato della società, è già stato posto in isolamento come da prassi e in queste ore, proprio precedenti alla partenza direzione Sardegna, la squadra si sta nuovamente sottoponendo ad un nuovo tampone rapido come da protocollo.

Nella settimana in cui la Pesaro del basket ha festeggiato il ritorno alle Final Eight di Coppa Italia che si terranno a Milano, anche coach Repesa in conferenza stampa ci ha tenuto nel fare i complimenti ai suoi giocatori. «Dopo nove anni di assenza siamo tornati alle Final Eight di Coppa Italia. Non posso che dire che fino ad ora il bilancio è positivo – ha detto Repesa – la settimana di lavoro è andata bene. Ci sono stati dei passi avanti, abbiamo ancora dei margini di miglioramento importanti ma nel complesso però sono soddisfatto e non mi posso lamentare».

Poi uno sguardo sull’avversaria, ovvero Sassari, allenata da coach Gianmarco Pozzecco: «In questa stagione abbiamo già giocato tre volte contro Sassari tra Supercoppa e campionato. Si tratta della squadra che ha il maggior numero di punti segnati. Gioca con grande intensità per tutti i 40 minuti, ha un gioco molto interno con giocatori come Burnell, Bendzius e Bilan dove possono creare vantaggi a canestro, ma dovremo fare molta attenzione anche a tiratori come Kruslin, Gentile e Spissu».