Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

Basket, la VL si prepara alla sfida contro Trento

4^ giornata del campionato di Serie A che vedrà i biancorossi impegnati alla Vitrifrigo Arena contro la Dolomiti Energia Trentino

Carlos Delfino pronto a rientrare dopo l'infortunio

PESARO- Dopo la bella vittoria di domenica (11 ottobre) contro Venezia in casa dei Campioni d’Italia in carica, la Carpegna Prosciutto si è allenata tutta la settimana in vista della sfida contro Trento che si terrà domani sera, sabato 17, alla Vitrifrigo Arena alle ore 20:30.

Alla vigilia del match, il Coach della squadra di basket pesarese, Jasmin Repesa, ha parlato di cosa si aspetta dalla sua squadra e del possibile rientro in rotazione di Carlos Delfino. «Carlos farà parte del roster e giocherà qualche minuto visto che sta recuperando. Vuole aiutare la squadra e lo utilizzeremo ma vedremo quanti minuti impiegarlo. In settimana abbiamo lavorato bene e tutto parte da questo. Dobbiamo restare con i piedi per terra. A Venezia abbiamo giocato una partita intelligente. L’entusiasmo ci sta ma non dobbiamo farci prendere dall’euforia».

Sugli spalti, per la partita di domani sera, sono previsti “solo” 200 spettatori. «Avere un pò di pubblico, anche se poco, è meglio di niente. Noi non possiamo fare altro che rispettare le regole. Si tratta di un primo segnale positivo e quindi andiamo avanti così».

Sul tema spettatori sono intervenuti anche Ario Costa e Luciano Amadori in casa biancorossa. «La Regione Marche non ci ha concesso la deroga richiesta per aumentare la capienza possibile e quindi domani sera solo in 200 potranno venire al palazzo. Pensiamo sia una penalità eccessiva dato che ci troviamo in una delle prime tre strutture indoor d’Italia. Purtroppo per il futuro stiamo valutando in modo concreto di spostarci a Rimini. Per noi è un grande dispiacere e anche per la città ma abbiamo bisogno di entrate economiche e di un numero maggiore di pubblico».