Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

Basket, per la VL entusiasmo alle stelle

In casa Carpegna Prosciutto sale sempre di più l'attesa per l'inizio della nuova stagione. Domenica alla Vitrifrigo Arena c'è Sassari

Presentazione VL

Pochi giorni all’inizio del campionato e un clima del genere a Pesaro non si respirava da anni. Intorno alla squadra di coach Repesa sta nascendo un entusiasmo coinvolgente che fa sperare in qualcosa di importante. Le prime uscite stagionali in Supercoppa hanno fatto intravedere i margini e le potenzialità di una squadra che in questa stagione può davvero far divertire i suoi tifosi.

La società ha deciso di investire in un allenatore di grande caratura e in giocatori di una esperienza maggiore, due qualità imprescindibili per la creazione di un roster importante. La conferma del Main Sponsor Carpegna Prosciutto con a capo Andrea Beretta ha dato la possibilità alla città di Pesaro di restare in Serie A1 dopo una stagione, quella precedente, fatta da una sola vittoria in campionato e da una retrocessione in Serie A2 che era già scritta prima dell’interruzione del campionato causa Covid.

«Sono abituato a vivere sotto pressione, a prendermi le responsabilità, è stato così per tutta la mia carriera – ha detto coach Repesa alla presentazione della squadra – Amo le sfide e questa, anche se diversa dal passato, è molto affascinante. I ragazzi in queste settimane sono stati concentrati e disponibili fino in fondo, pronti a sfruttare ogni giorno di lavoro nel modo giusto». Poi uno sguardo alla prossima partita. «Abbiamo giocato tante partite ravvicinate e quindi ci è mancato il tempo di sistemare in allenamento quello che non andava. Ora ci stiamo lavorando e domenica con Sassari, avversaria che ora conosciamo a fondo, saremo più pronti. Vogliamo essere competitivi e rendere orgogliosi i nostri tifosi ed i nostri sponsor».