Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

Basket, meravigliosa VL. Grande vittoria a Venezia

Pesaro gioca una clamorosa partita con la Reyer Venezia e trova il primo successo della stagione

VENEZIA- La terza è quella giusta. Una meravigliosa Carpegna Prosciutto trova sul campo della Reyer Venezia la sua prima vittoria stagionale in campionato. I ragazzi di coach Repesa espugnano il campo degli attuali detentori della Coppa Italia e ancora Campioni d’Italia in carica (stagione 18/19) visto che nella passata annata non sono stati assegnati titoli.

Dopo i primi due quarti dove a regnare è stato l’equilibrio, con il tabellone che dice 38-41 per la VL all’intervallo, i biancorossi esplodono nella seconda frazione di gioco dove si impongono con un parziale di 34-59 che vale il +18 alla sirena finale (72-90).

I grandi protagonisti in casa biancorossa sono Massenat, autore di 22 punti, Filipovity, che oltre a 23 punti aggiunge una doppia doppia con 10 rimbalzi, e Tyler Cain, anche lui in doppia cifra con 13 punti e 10 rimbalzi.

UMANA REYER VENEZIA – CARPEGNA PROSCIUTTO BASKET PESARO: 72-90 (23-19, 38-41, 55-69)

Venezia: Casarin 3, Stone, Bramos 3, Tonut 17, Daye 8, De Nicolao 8, Chappel 5, Mazzola, D’ercole, Cerella 2, Fotu 11, Watt 14 All. Walter De Raffaele

Pesaro: Drell 5, Massenat 22, Filloy 11, Calbini, Cain 11, Robinson 9, Tambone 6, Basso, Serpilli, Filipovity 23, Zanotti 3, Delfino All. Jasmin Repesa