Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

Basket, la Carpegna Prosciutto ritrova Chapman per domenica

Dopo il pesante ko di Bologna la Victoria Libertas sfida Brindisi nel match dell'ora di pranzo prima della pausa per le Final Eight di Coppa Italia

Clint Chapman pronto a tornare a giocare

Non è ancora finita. Questa è la frase che rimbalza spesso negli spogliatoi di casa Vuelle nonostante un campionato che la vede ultima in classifica con soli due punti a “referto”.

Dopo la sconfitta di sabato contro la Virtus Bologna, la squadra di Giancarlo Sacco è pronta ad una nuova sfida, domenica 9 febbraio, contro un’avversaria dal grande valore come la Happy Casa Brindisi.

Una buona notizia è quella che riguarda il pivot Clint Chapman. Il lungo della VL, dopo quasi due mesi di assenza, è tornato nella giornata di martedì ad allenarsi pienamente con i propri compagni nella speranza di poterlo rivedere in campo per alcuni minuti proprio nella gara di domenica che, questa settimana, si giocherà alle ore 12.

La partita contro Brindisi è sempre più uno spartiacque, ma non per Giancarlo Sacco che vuole evitare di caricare eccessivamente di pressione le fragili spalle dei suoi ragazzi. Però dopo la sosta mancheranno solo 12 partite e, per riuscire a recuperare 10 punti, bisognerebbe collezionare una striscia di successi che appare molto complicata.

Intanto il Ct della nazionale italiana Meo Sacchetti ha promosso la convocazione di Leonardo Totè alla fase successiva, scremando dalla lista dei 24 nomi i 16 giocatori che andranno a vivere da protagonisti le due partite in maglia azzurra contro Russia ed Estonia, subito dopo le Final Eight che si giocheranno proprio alla Vitrifrigo Arena di Pesaro dal 13 al 16 febbraio.