Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

Basket, la Carpegna Prosciutto lotta fino alla fine ma vince Cantù

I biancorossi di Coach Repesa giocano alla pari contro i brianzoli ma pagano un pessimo quarto periodo dal parziale di 26-13. Il finale è 81-72 per Cantù

Seconda sconfitta per la VL

CANTU’- Seconda giornata di campionato e secondo stop consecutivo per la VL Pesaro. Dopo l’esordio con ko casalingo domenica scorsa contro Sassari, la squadra di Coach Jasmin Repesa cade a Cantù dopo una partita giocata alla pari ma con un finale di gara da svariati errori.

Il punteggio finale di 81-72 dimostra come il match tra i brianzoli e i pesaresi sia stato molto equilibrato. A decidere la partita in favore dei biancoblù è stato un finale di gara in cui i padroni di casa hanno saputo gestire al meglio i possessi decisivi riuscendo a trovare canestri importanti con Leunen e Smith.

Nelle fila della Carpegna Prosciutto, che ha dovuto fare a meno all’ultimo minuto del capitano Carlos Delfino a causa di un problema muscolare, buone prove dal punto di vista realizzato per Cain e Robinson, autori rispettivamente di 14 e 15 punti. Per il centro americano da sottolineare anche i 15 rimbalzi raccolti. Tra le fila dei biancorossi, in questa occasione in maglia gialla, chiudono in doppia cifra anche Massenat e Filloy, entrambi a quota 11 punti.

Ora per la VL una nuova trasferta nel prossimo turno di campionato, quando gli uomini di coach Repesa saliranno a Venezia per giocare contro la Reyer domenica 11 ottobre alle ore 17:10.