Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

Basket, Justin Robinson è il nuovo play della VL

La società biancorossa ufficializza l'arrivo del nuovo playmaker. Robinson è il quinto giocatore straniero alla corte di Jasmin Repesa

Il nuovo play della VL Justin Robinson

Con una nota ufficiale pubblicata sul proprio sito web, la Carpegna Prosciutto Basket Pesaro ha ufficializzato l’ingaggio di Justin Robinson come nuovo playmaker della squadra biancorossa.

Nato a Kingston (New York) il 12 aprile del 1995, Robinson è un playmaker di 173 cm. Ha iniziato la sua carriera collegiale con la maglia dei Monmouth Hawks, squadra con cui ha giocato dal 2013 al 2017. La sua carriera professionistica inizia nella stagione 17/18 dove scende in campo nel campionato russo e in Champions League con l’Avtodor Saratov, prima delle due successive stagioni dove Robinson si rende protagonista con l’Elan Chalon in Francia. Nella stagione 2019-2020 ha segnato 11.6 punti di media con 2.7 rimbalzi e 5.9 assist in Jeep Élite.

Il play americano è il quinto straniero in casa VL dopo Cain, Massenat, Filipovity e Drell. Nelle ultime ore è trapelata anche la voce di un possibile passaggio alla formula del 6+6 per la Carpegna Prosciutto (6 stranieri e 6 italiani). Una voce che se avrà conferma potrebbe rendere la squadra ancora più competitiva.