Banco Marchigiano Risparmiolandia
Banco Marchigiano Risparmiolandia
Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

Baby gang in azione a Fossombrone: minacce, furti e vandalismo. La preoccupazione dei residenti: «Intervenite al più presto»

Dagli schiamazzi si sarebbe passati e vere e proprie aggressioni con tanto di furti e rapine: «Prima che la situazione degeneri ulteriormente servono provvedimenti»

FOSSOMBRONE – E’ allarme baby gang a Fossombrone. Sono oramai troppi gli episodi per poter parlare di semplici ragazzate: quelli che all’inizio erano scherzi tra ragazzi, si stanno trasformando in minacce, furti e ripetuti atti vandalici. Gli autori sarebbero tutti giovanissimi, tra i 15 ed i 18 anni ed entrerebbero in azione solitamente a cavallo del weekend. Tra gli episodi più gravi il furto di uno scooter, poi ritrovato abbandonato in un vicolo del comune.

Un altro genitore avrebbe sporto denuncia alle forze dell’ordine per una rapina ai danni del figlio: un gruppetto di cinque giovani, con il volto in parte occultato da cappucci e felpe, sotto la minaccia di un bastone, avrebbe accerchiato un ragazzino e si sarebbero fatti consegnare soldi e smartphone. Sui fatti starebbero indagando le forze dell’ordine.

Gli episodi sono solamente la punta dell’iceberg di atteggiamenti che oramai perdurano da tempo: «Sono mesi che durante le notti a cavallo tra venerdì e domenica, i vicoli e le vie della città diventano territorio di conquista di piccoli gruppetti: schiamazzi ed urla fino a tarda notte, bottiglie rotte, ma anche fioriere rotte, sacchi dell’immondizia lasciati fuori casa per il ritiro rotti e disseminati per le vie. Mi è capitato di affacciarmi dalla finestra per rimproverarli ma, di tutta risposta, mi sono arrivate solo urla ed insulti. Prima che la situazione degeneri ulteriormente servono provvedimenti».

Natale a Gradara