Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

Apecchio, in prognosi riservata il centauro 26enne schiantatosi contro una Jeep

L’incidente si è consumato nella centralissima via Dante Alighieri: il centauro si è scontrato contro una Jeep dove viaggiavano un padre e sua figlia. Il ferito trasferito in eliambulanza a Torrette

Eliambulanza

APECCHIO – Sono considerate serie le condizioni del centauro rimasto vittima di un grave schianto nel pomeriggio del 17 ottobre ad Apecchio. Ad avere la peggio è stato un 26enne di San Costanzo che viaggiava in sella alla sua Bmw: il giovane si trova ora in prognosi riservata all’Ospedale Regionale di Torrette di Ancona anche se non sarebbe comunque in pericolo di vita.

L’incidente si è consumato nella centralissima via Dante Alighieri: il ragazzo si è scontrato contro una Jeep dove viaggiavano un padre e sua figlia. Il rumore causato dall’impatto non è di certo passato inosservato ai residenti della zona che si sono precipitati sul luogo dell’impatto per capire cosa stesse accadendo. Il 26enne sarebbe stato sbalzato dal veicolo sul cofano dell’auto ricadendo poi rovinosamente a terra.

Sul posto è stato chiesto l’immediato intervento del 118 che è giunto con un mezzo di Apecchio Soccorso: gli operatori hanno provveduto a stabilizzare il motociclista. Poco dopo è giunta un’altra ambulanza da Urbania, stavolta con un medico a bordo. Nel frattempo è stata allertata anche un’eliambulanza che ha provveduto al trasferimento presso il nosocomio regionale di Torrette. Durante l’intervento dei soccorsi il giovane è sempre rimasto cosciente e vigile. Sul posto anche la polizia locale, per i rilievi di legge volti ad accertare la responsabilità dell’incidente, ed i Carabinieri di Apecchio.

Exit mobile version