Centro Pagina - cronaca e attualità

Pesaro

Annullata “Tavullia in moto”, il tradizionale appuntamento collaterale del Gran Premio

Ad annunciarlo il sindaco Paolucci e l'assessore al Turismo Federici. «Non potevamo garantire tracciabilità e distanziamento. Appuntamento al 2021»

TAVULLIA – Annullata Tavullia in Moto, l’appuntamento legato al mondo delle due ruote che attira appassionati e operatori del settore. Un must per il territorio e per l’indotto economico.

In tutti i Comuni italiani l’emergenza coronavirus ha costretto le amministrazioni a rivedere i propri cartelloni eventi. I rigidi protocolli di sicurezza adottati per limitare la diffusione del contagio hanno portato all’annullamento di numerose iniziative. Neppure Tavullia ovviamente è esente. E così quest’anno, in occasione del Gran Premio motociclistico di San Marino e della Riviera di Rimini in programma a Misano nel weekend dell’11-12-13 Settembre, non si terrà a Tavullia il tradizionale appuntamento con “Tavullia in Moto”. La manifestazione, che quest’anno sarebbe giunta alla settima edizione, come ogni anno avrebbe portato a Tavullia i campioni della VR46, giornalisti, sportivi e soprattutto migliaia di fan per tre serate all’insegna del divertimento e dello spettacolo.

«Purtroppo abbiamo dovuto prendere questa decisione per questioni di sicurezza – spiegano il sindaco di Tavullia Francesca Paolucci e l’assessore al Turismo Patrizio Federici – I protocolli di sicurezza impongono una serie di prescrizioni che non saremmo stati in grado di garantire a causa delle tante persone che in quei giorni vengono a Tavullia in particolare per quanto riguarda la tracciabilità degli spettatori e il distanziamento tra i partecipanti. Abbiamo dovuto prendere questa decisione con grande dispiacere ma consapevoli che era la costa giusta da fare per garantire l’incolumità di cittadini e visitatori».

Che aggiungono: «“Tavullia in Moto” tornerà il prossimo anno e sarà un’edizione ancora più bella e spettacolare. Quest’estate abbiamo svolto varie iniziative ma in tutti quei casi c’è stata la possibilità di garantire sia il distanziamento che la tracciabilità. La sicurezza e la salute vengono prima di tutto. Invito infine quanti verranno comunque a Tavullia per visitare il nostro Comune o il Fans Club di Valentino nel weekend di gara a rispettare tutte le norme anti Covid dal distanziamento all’uso della mascherina».