Centro Pagina - cronaca e attualità

Osimo

Valmusone, fioccano gli open day vaccinali a gennaio

Il presidente del Consiglio regionale Dino Latini: «Non si esclude, sempre nel rispetto delle competenze della proprietà dello stabile e delle attività sportive in corso, un hub vaccinale al Palabaldinelli di Osimo»

OSIMO – Servono tamponi, per assicurare il rientro a scuola soprattutto, e vaccini non tropo distanti dalla propria abitazione, è questo che chiedono i marchigiani in ogni luogo risiedano. Mai come in questo momento, a inizio anno, ce n’è bisogno. È lo stesso presidente del Consiglio regionale osimano Dino Latini a informare gli abitanti della vallata del Musone oggi: «Per quanto riguarda la zona a sud di Ancona che conosco più direttamente, senza che ciò appaia disinteresse verso tutto il restante territorio delle Marche e nel rispetto delle competenze della Giunta della Regione Marche e dell’Asur che stanno lavorando alacremente al problema fra mille difficoltà immaginabili, comunico che per i giorni 8 e 9 gennaio ci saranno giornate vaccinali all’ospedale Inrca di Osimo “Ss. Benvenuto e Rocco” solo per la terza dose di vaccino e su prenotazione». Sabato 8 gennaio poi il Comune di Filottrano ha organizzato un open day dalle ore 9 alle 13 aperto a tutti dai 12 anni in su e senza prenotazione. Il 9 gennaio dalle ore 9 alle 12 e dalle 14 alle 18 ce ne sarà un altro in località Montorso di Loreto, al centro “Giovanni Paolo II”, mentre rimane attivo il centro vaccinale dell’ospedale, previa prenotazione con il numero verde.

Il Palabaldinelli come hub vaccinale

«Si sta approntando insomma, da parte di Regione con Asur e Inrca, l’organizzazione di open day vaccinali nei fine settimana del mese di gennaio. Sulla città di Osimo il poliambulatorio, come già fatto, resta la sede di riferimento e non si esclude, sempre nel rispetto delle competenze della proprietà dello stabile e delle attività sportive in corso, un hub vaccinale al Palabaldinelli di Osimo in cui si possano prevedere più linee vaccinali in grado di soddisfare la forte domanda degli assistiti». Intanto domani, 6 gennaio, proprio al Palabaldinelli ci sarà la giornata per i tamponi per gli studenti delle scuole elementari e medie. «Seguiranno altre giornate aperte per la vaccinazione, le cui date saranno più precisamente indicate. Nel frattempo si sta aiutando tutte le associazioni di volontariato o altre che stanno approntando hub vaccinali».