Centro Pagina - cronaca e attualità

Osimo

Turismo, il Comune di Osimo si dota del minibus elettrico “sightseeing”

Dopo i fondi per le ciclovie e le piste ciclabili questo nuovo mezzo permette di attivare un servizio di trasporto locale per i turisti per raggiungere i luoghi più caratteristici della città e di sviluppare itinerari ad hoc

Il bus elettrico
Il bus elettrico

OSIMO – Osimo punta sul turismo per questa stagione estiva del tutto particolare. Sugli eventi soprattutto, cercando di prestare fede alle normative sulla sicurezza anti covid, ma anche per quanto riguarda la mobilità a beneficio di chi arriva in città. Il Comune ha partecipato al bando per l’acquisto di veicoli elettrici sostenibili emanato dalla Regione con Dgr 1616/2019, presentando il progetto per l’acquisto di un minibus elettrico “sightseeing” che permetterà di attivare un servizio di trasporto locale per i turisti per raggiungere i luoghi più caratteristici della città e di sviluppare itinerari turistici ad hoc.

Osimo insomma diventerà come le grandi città turistiche in cui veicoli dotati di vista sono fondamentali. «Il veicolo sarà 100% elettrico e potrà soddisfare le esigenze di un turismo ad impatto ambientale zero e inclusivo a 360 gradi – dice l’assessore al Turismo Michela Glorio -. Dopo i numerosi fondi ricevuti per la realizzazione di ciclovie e piste ciclabili, continua l’impegno dell’amministrazione nella promozione della mobilità sostenibile e di un turismo ad impatto zero. Grazie ai progettisti Massimiliano Gatto e Marco Bevilacqua».

LEGGI ANCHE: Loreto, la Ciclovia del Musone è quasi realtà

È appena partita intanto la prima visita guidata dell’itinerario “History e mistery”, tour serale (dalle 18.30 alle 20) della durata di un’ora e mezzo nel pieno centro storico di Osimo per far ammirare le bellezze e i misteri che la città cela. «Un gruppo di dieci persone provenienti da Santa Maria Nuova, Maiolati Spontini e Osimo sono state le prime a voler assaporare questo nuovo itinerario ricco di leggende e antichi racconti – continua Glorio -. Siamo al lavoro per accogliere visitatori e turisti nell’area archeologica di Montetorto, con uno dei cinque itinerari outdoor, “Osimo Romana”. Tutti i giovedì sera per i mesi di luglio e agosto al via anche l’iniziativa “Tramonti a Montetorto”».