Centro Pagina - cronaca e attualità

Osimo

Tedeschi e danesi a Osimo, il turismo enogastronomico e culturale fa il pieno

Il Comune di Osimo sta promuovendo itinerari turistici, puntando molto sul trinomio enogastronomia, storia e cultura condensati in uno dei paesaggi più caratteristici del territorio

I turisti a Montetorto di Osimo
I turisti a Montetorto di Osimo

OSIMO – Il Comune di Osimo sta promuovendo itinerari turistici per attrarre i flussi. Sta puntando molto sul trinomio enogastronomia, storia e cultura condensati in uno dei paesaggi più caratteristici del territorio. Sta avendo in particolare un grande successo l’iniziativa “Tramonti a Montetorto” per tutti i giovedì di luglio e agosto nella splendida cornice della cantina Montetorto di Francesco Ciculi: il programma prevede alle 19 visita guidata all’area archeologica di Montetorto e a seguire apericena con degustazione di vini dell’omonima azienda agricola e cena all’aperto con accompagnamento musicale. Il tutto in piena sicurezza e nel rispetto delle normative anti Covid.

Il commento dell’assessore al Turismo Glorio

«Ottima la prima serata dell’iniziativa “Tramonti a Montetorto” con la visita all’area archeologica e la cena nella splendida cornice dell’azienda vinicola di Francesco Ciculi. Ampia partecipazione di turisti e residenti tra cui ospiti stranieri (tedeschi e danesi) impressionati dalla bellezza della campagna marchigiana e dalla storia millenaria della nostra città – dice l’assessore al Turismo Michela Glorio -. Le visite con apericena proseguiranno per tutto il mese di luglio e agosto, sempre di giovedì».

La troupe di “Bellissima Italia”

La troupe Rai di “Bellissima Italia” a Osimo

Continua la promozione del territorio anche mediante servizi su scala nazionale. In queste ore in centro c’era la troupe della trasmissione televisiva “Bellissima Italia” per le riprese alle grotte del Cantinone, alle mura romane, al lapidarium comunale e alla splendida cornice dei Tre pini dove si apre un panorama mozzafiato. Con il presentatore Fabrizio Rocca e lo staff tecnico è stato girato il servizio che andrà in onda il 28 agosto alle 17 su Rai 2.

L’area camper

Per accogliere al meglio i turisti, l’amministrazione comunale con il bilancio preventivo 2021 ha deliberato la gratuità dell’area sosta camper. In questo modo ha voluto incentivare le politiche turistiche (ed economiche) della città e del centro storico. In questi giorni gli operai della Osimo servizi sono al lavoro per adeguare l’area: attraverso una semplice registrazione sul sito Osimoturismo o Osimoservizi sarà possibile ottenere un codice e usufruire dell’area in maniera gratuita.